Creare un ebook con writer, gimp e calibre

Per creare un ebook utilizzeremo il seguente software gratuito e disponibile nei repository della nostra distribuzione linux:

  • writer
  • gimp
  • calibre

Per prima cosa utilizzeremo libre office writer per la stesura del testo del nostro ebook.

Possiamo utilizzare le opzioni più svariate come evidenziature, grassetto, apice, testo sbarrato, e chi più ne ha più ne metta.

Nella stesura del testo utilizzeremo gli stili:

  • Titolo 1

    • per indicare il titolo di un capitolo del libro

  • Titolo 2

    • per indicare il titolo di un paragrafo

  • Titolo 3

    • per indicare il titolo di un sottoparagrafo

Questo ci servirà alla creazione automatica dell’indice che farà figurare i Titoli 3 annidati sotto i Titoli 2 a loro volta annidati sotto i Titoli 1.

Utilizzeremo ancora gli stili:

  • Corpo del testo

    • Per scrivere il corpo dei vari paragrafi

  • Testo citato

    • Per le citazioni

Una volta che abbiamo completato con la stesura del testo salviamo il file in formato ODT.

Adesso possiamo aprire Gimp e creare la copertina per il nostro ebook. Il file sarà un file immagine di dimensioni idonee al nostro lettore di ebook. Io ho usato 726×1280:

Creata la copertina del nostro ebook possiamo aprire Calibre e cliccare sul pulsante Aggiungi libri:

Selezionare il nostro file ODT e fare click su Open:

Il nostro testo verrà importato nella libreria di Calibre.

Selezioniamolo e clicchiamo su Converti libri:

Impostiamo Formati di output in EPUB:

Impostiamo i Metadati (Titolo, Autori…) come preferiamo:

Clicchiamo sull’icona per cambiare l’immagine di copertina:

Selezioniamo la copertina che abbiamo creato con Gimp e clicchiamo su Open:

Andiamo adesso nella sezione Indice e spuntiamo:

  • Forza l’uso dell’indice generato automaticamente
  • Perfeziona manualmente la ToC dopo che la conversione sarà completata

Queste opzioni ci serviranno a far creare in automatico l’indice e a poterlo perfezionare manualmente prima di terminare la conversione.

Inoltre impostiamo i livelli 1, 2 e 3 dell’indice con le seguenti espressioni:

  • //h:h1
  • //h:h2
  • //h:h3

Questo indicherà a Calibre di utilizzare i Titoli 1, 2 e 3 utilizzati in writer come capitoli annidati.

Il tutto è riassunto nella seguente figura:

Una volta impostato il tutto come sopra riportato un click su OK farà partire la conversione.

Ci si aprirà la finestra di modifica dell’indice dove possiamo aggiungere altre pagine all’indice o modificarne l’ordine ed altro. Per aggiungere un’altra voce all’indice andiamo a cliccare su Crea una nuova voce:

Selezioniamo la pagina a cui punterà la nostra nuova voce, inseriamo il nome della voce in Nome del sommario e facciamo click su OK:

La nostra nuova voce apparirà alla fine dell’indice, e potremmo spostarla con le frecce verso l’alto e verso il basso per posizionarla nella posizione voluta:

Terminate le modifiche all’indice click su OK:

Il testo verrà convertito in formato EPUB.

Cliccando sul link EPUB nella sezione Formati:

Ne possiamo vedere un’anteprima:

Cliccando invece col tasto destro sullo stesso link ci si aprirà un menù constestuale dove scegliendo Salva il formato EPUB su disco:

abbiamo la possibilità di salvare il nostro EBOOK sul disco pronto ad essere inviato al nostro dispositivo ed essere letto sul nostro lettore di ebook preferito.